logo_san_fedele
divi

Mostra Arredi Sacri

Sete e velluti ori e argenti dalla Chiesa di San Fedele

Domenica 26 ottobre 2014, subito dopo la messa solenne in onore del santo patrono, celebrata dal neo sacerdote Don Simone Valori, la cui mamma è di Poggiridenti, si è inaugurata nel vicino Oratorio del SS.Crocifisso, alla presenza delle autorità civili e religiose, la mostra: “SETE E VELLUTI ORI E ARGENTI dalla chiesa di San Fedele”. Si tratta di uno dei tanti eventi promossi dall’Associazione San Fedele per celebrare il V centenario del distacco della parrocchia di Poggiridenti da quella di San Giorgio di Montagna, avvenuto nel 1514. Durante la catalogazione degli arredi sacri della parrocchia, curata dall’Associazione, ci sono state delle piacevoli sorprese. Si sono ritrovati oggetti e paramenti che gli anziani del paese menzionavano, ma che in pratica, si davano ormai per persi. L’idea dell’Associazione San Fedele di mettere in mostra, seppure solo una parte del notevole patrimonio, ha trovato il consenso del parroco Don Livio De Petri, e si è potuta concretizzare con la collaborazione del Comune, che ha messo a disposizione la Torre dei Da Pendolasco, per gli oggetti più preziosi. Dietro questo grande evento, la regia della presidente dell’associazione Franca Prandi e la collaborazione di: Gian Luca Bovenzi, per la selezione dei paramenti esposti e per le relative didascalie; Francesca Bormetti, per la consulenza storico-artistica; Gianna Baldini per l’organizzazione, e i numerosi indispensabili volontari.