logo_san_fedele
divi


News

--------

Aggiornamento marzo 2016

1816-2016: POGGIRIDENTI COMPIE 200 ANNI
Nel 2014 la comunità di Poggiridenti ha celebrato solennemente i 500 anni di fondazione della Parrocchia. Quest’anno ricorre il 200° anniversario della istituzione del comune di Poggiridenti, e, come già a suo tempo la chiesa di San Fedele lasciò la chiesa madre di San Giorgio di Montagna, lo stesso avvenne nel 1816 per il Comune, che allora si chiamava Pendolasco e che raggiunse la sua autonomia amministrativa, separandosi da Montagna. Se per l’antico toponimo di Pendolasco dobbiamo salire ad un rogito del 1083, la denominazione attuale di Poggiridenti è del 1929, quando era podestà Cesare Orsatti. Insomma, anche il nostro Comune ha una storia interessante, da scoprire e conoscere, utile per rispondere alle eterne domande di “chi siamo e da dove veniamo”. Anche se a informare le nuove generazioni sul nostro paese provvede egregiamente la scuola primaria “Gianni Rodari” grazie alla sensibilità per il territorio del corpo docente, l’Amministrazione Comunale intende estendere le conoscenze relative alle proprie origini a tutti i suoi cittadini e si sta attivando per celebrare l’evento, coinvolgendo le varie Associazioni. Fra le varie iniziative, è prevista una MOSTRA STORICA, da realizzare in collaborazione con l’Associazione San Fedele, che documenti i passi più salienti di questi 200 anni di storia comunale. Si pensa cioè, di esporre documenti significativi, vecchie cartoline, fotografie relative ad eventi particolari, documenti del servizio militare o delle guerre, onorificenze, nomine di prestigio, mappe, carte topografiche e catastali, etc.
Oltre al materiale che verrà recuperato dagli archivi, si pensa di dare spazio anche a documenti in possesso di privati cittadini. Pertanto invitiamo tutti coloro che ritengono di avere qualche documento importante e che intendono metterlo a disposizione per la mostra, a contattare per qualsiasi informazione, per Poggi Centro, Felice Piasini (cell. 347.3632483) e per Poggi-Piano, Lorenzo Piasini (cell. 320.9310332)
Il materiale proposto, che dovrà essere consegnato direttamente in Comune, e di cui verrà rilasciata ricevuta, con l’impegno di cura e restituzione al termine della mostra, sarà valutato da una apposita commissione.
Felice Piasini – Addetto Stampa Associazione San Fedele. Marzo 2016

--------

Aggiornamento aprile 2016

Alla cortese attenzione della S.V.
Oggetto: segnalazione del Codice Fiscale dell'Associazione San Fedele per la destinazione del 5 per mille dell'IRPEF
Come Le è noto, il 18.06.2010 è stata costituita l’Associazione San Fedele, una libera associazione di volontariato che si propone esclusivamente finalità di solidarietà sociale e civile, nonché di tutela e valorizzazione del patrimonio di storia, arte, fede e ambiente della comunità di Poggiridenti. Dopo varie iniziative, quali la realizzazione della Mostra fotografica “Gent de sti agn” e la pubblicazione del relativo Catalogo storico-fotografico, diversi incontri culturali, l’importante mostra delle Opere di Misericordia corporale “Hoc opus fecit fieri” e il restauro della tela di Giuseppe Prina (1717) “Il martirio di Santa Lucia”, riposizionata nella chiesa parrocchiale di San Fedele, abbiamo celebrato con grande solennità il 500° anniversario della Parrocchia il 14 gennaio 2014. Sono seguite altre azioni, come l’esposizione “Sete e velluti, ori e argenti dalla chiesa di San Fedele” e la pubblicazione della poderosa monografia “La chiesa di San Fedele in Pendolasco Poggiridenti”, realizzata a cura di Franca Prandi.
Nel 2015 si è conclusa la prima fase dell’inventariazione dei beni artistici della parrocchia, cui seguirà la digitalizzazione delle schede e relative fotografie. L’associazione ha inoltre collaborato a varie iniziative del Comune, quali il restauro della Torre dei da Pendolasco e la ricollocazione in San Fedele del crocifisso ligneo restaurato.
Altri interventi di grande rilievo sono in programma da parte della Associazione nel 2016.

Lei può trovare le principali informazioni sul sito: www.associazionesanfedele.it

Un modo per sostenere finanziariamente l’Associazione consiste nel devolvere, nel modello della dichiarazione dei redditi, il 5 per mille alla Associazione, indicando il

CODICE FISCALE dell’ASSOCIAZIONE SAN FEDELE: 93019150148

Con la presente ci permettiamo di sollecitare questo tipo di sostegno, che, come è noto, non costa nulla al contribuente. La ringraziamo della sua attenzione e La salutiamo cordialmente. Poggiridenti, aprile 2016 Il Consiglio Direttivo dell’Associazione San Fedele

--------